lunedì 1 maggio 2017

Cinque benefici del tagliare i capelli | Hair & lifestyle

Buongiorno lettori, oggi voglio indicarvi i 5 benefici del tagliare i capelli. Questa foto l'ho scattata domenica mattina, dopo aver lavato i capelli venerdì sera, in occasione della laurea di un mio amico.
cinque-benefici-tagliare-capelli
Dopo aver indossato per anni capelli lunghissimi, tanto da essere soprannominata Rapunzel, ho deciso di cambiare il mio look ed ho tagliato la mia chioma a novembre. Tuttavia, al mio ritorno dal parrucchiere, erano tornati i miei più grandi incubi: la ragazza che si specchiava non ero di certo io. Avevo un aspetto più sofisticato ma non mi rincoscevo più. Rifuggivo dagli specchi e detestavo anche il mio colore perché, tagliando la parte inferiore, avevo perso il biondo che più mi piaceva. Li per lì ho rimpianto la mia bella chioma, ma ora, dopo cinque mesi, ho compreso di aver fatto un'ottima scelta nel tagliarli perché sono ben cinque, se non di più, i benefici del mio taglio. Ve li indico qui di seguito:

domenica 30 aprile 2017

Weekly Recap | 18^settimana [2017]

Salve lettori, è tempo di weekly recap. La foto che segue l'ho scatta con il mio iPhone 5 e la trovate anche sul mio profilo Instagram. Enjoy with me!
fragole-vintage
Questa settimana è iniziata davvero bene, in quanto ho trascorso gran parte di essa all'insegna del relax, libri e blog. Avete notato i nuovi contenuti del blog? Se non l'avete fatto nessun problema, con questo post ripercorriamo la settimana mettendo in luce anche i post che magari vi siete persi. 

sabato 29 aprile 2017

"Nel profondo della foresta" di Holly Black | Recensione

Salve lettori, oggi voglio parlarvi di un libro, letto dietro gentile concessione di Mondadori, che ringrazio. Si tratta di "Nel profondo della foresta" di Holly Black, edito da Mondadori.
Recensione del libro Nel profondo della foresta di Holly Black, edito da Mondadori.


RECENSIONE 
Dopo aver letto la trama di questo romanzo la curiosità si è impossessata di me. Ero così curiosa di conoscere questa storia a tal punto da leggere recensioni in lingua, di lettori che oltreoceano mi hanno anticipato nella lettura del romanzo. Difatti la storia, così come raccontata nella sinossi, è davvero invitante. Non capita tutti i giorni di  leggere di una foresta incantata, nel bel mezzo della quale c'è una bara fatta di cristallo, in cui giace morto, o meglio addormentato, un ragazzo bellissimo con le orecchie affilate come coltelli e le corna. Non solo l'ambientazione, ma ciò che ha contribuito a farmi leggere questo libro sono i due protagonisti Hazel e Ben, che combattono contro le forze oscure della foresta incantata. Sono due adolescenti, ma nel bosco sono due guerrieri, l'uno ammalia i cattivi con la sua dolce musica, distraendoli, l'altra li coglie alla sprovvista e bam....li uccide. Non credete che sia così semplice togliere di mezzo quei mostri perché dalla loro parte hanno la magia invece Hazel e Ben sono due semplici ragazzini.

venerdì 28 aprile 2017

"Credimi" di Calia Read | 5^tappa del blogtour: a chi crederesti: Max o Lachlan?

Salve lettori, oggi il blog ospita l'ultima tappa del blog tour dedicato al libro "Credimi" di Calia Read, edito da Fabbri editore, è disponibile solo in versione digitale a partire da mercoledì 26 aprile.
 
Siete pronti per leggere un romanzo erotico, misterioso e psicologico? A me è piaciuto tanto, soprattutto perché, come spesso accade, quando meno te lo aspetti le tue convinzioni si ribaltano semplicemente.
Nel corso della lettura mi sono trovata difronte a due uomini bellissimi: Max e Lachlan, dei quali Naomi si innamora. Ha conosciuto Max ad una festa da lui organizzata invece Lachlan è il suo amico d'infanzia e di lui è cotta fin dalle medie. Senza loro due Naomi non può vivere, soprattutto ora che è rinchiusa al FairFax, un manicomio, nel quale le è stato detto di essere pazza, anche se lei non ricorda cosa è accaduto prima che la internassero. Per sopravvivere deve ben guardarsi da chi le sta attorno. Voi, al posto di Naomi, a chi credereste: Max o Lachlan?

giovedì 27 aprile 2017

Confess di Colleen Hoover | Movie

Salve lettori, oggi voglio parlarvi della mini serie TV "Confess", ancora inedita in Italia, tratta dal romanzo di Colleen Hoover, edito in Italia da Leggereditore, con il titolo Le confessioni del cuore. Per leggere la recensione del libro, cliccate QUI.
La mia opinione su Confess, la mini serie TV tratta dal libro Le confessioni del cuore di Colleen Hoover
Amo la Hoover e le sue storie e questa chicca, nonché la rappresentazione cinematografica di un suo libro, non potevo di certo perdermela, così, durante un pomeriggio in pieno relax, ho visto l'intera mini serie. La serie è davvero breve, in quanto conta solo sette episodi, ciascuno con una durata media di 20 minuti circa. Pertanto vi basta un pomeriggio per iniziarla e portarla a termine. Difatti risulta assai difficile, se non impossibile, separarsi del video appena dopo aver visto i primi episodi, soprattutto dopo il terzo, in cui la storia inizia a farsi davvero interessante. Insomma dalla quarta puntata in poi non ho potuto fare a meno di vedere Confess senza alcuna pausa o interruzione.

TI POSSONO INTERESSARE

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Ti aspetto!