/ La Rapunzel dei libri (e non solo): Weekly recap | 11^settimana [2017]

domenica 12 marzo 2017

Weekly recap | 11^settimana [2017]

Buongiorno lettori e ben ritrovati. Oggi sul blog non manca il Weekly recap.
La foto che trovate qui sotto è stata scattata stamane. Un'abbondante colazione per iniziare bene la giornata. 
Questa domenica non troverete il solito weekly recap, piuttosto un riepilogo assai breve della mia settimana dato i pochi contenuti sul blog. Questa settimana non è stata per niente fruttuosa dal punto di vista letture e di questo ne risente sicuramente il blog. Tuttavia sto cercando di prendermi del tempo per me stessa, anche se questo significa allontanarmi dai social e dal blog. Non ho alcuna intenzione di abbandonare il blog, ciò nonostante la mia presenza sarà molto limitata, in quanto non ho molto da raccontarvi, se non che in questi giorni c'è un po' di stanchezza accumulata, frenesia e pochissimo tempo per dedicare alle mie passioni. 
Questa settimana ho finalmente portato a termine Harry Potter e la camera dei segreti, nonché il secondo volume della serie, che mi è piaciuto così tanto da averlo promosso a buoni voti. Se vi va, date un'occhiata alla recensione del libro, che trovate QUI. Ho poi rispettato la rubrica del Book Haul e cliccando QUI trovate il mio bottino libroso del mese scorso, davvero ricco di libri belli, alcuni dei quali non vedo l'ora di leggere.
La mia settimana sul blog si è fermata qui, ahimè, anche se ci sono altri contenuti che voglio condividere con voi. Spero di aggiornare più spesso il blog la prossima settimana, in quanto c'è una sospensione delle lezioni e questo mi porterà a restare a casa per più tempo e leggere un po' di più.
Come potete vedere, se guardate più attentamente la foto sopra, sto leggendo in lingua inglese. Adoro leggere in italiano, d'altronde è la mia lingua e sono davvero veloce quando leggo in italiano, ma voglio mettermi alla prova e inizare a leggere, se non tutto, quasi tutto in lingua inglese. 
Ho comprato finalmente A thousand boy kisses di Tillie Cole in formato cartaceo dopo aver letto il libro in eBook. È sicuramente uno dei miei libri preferiti, che ho amato oltremisura, ed é questo il motivo per il quale ho deciso di comprarlo in formato cartaceo, nella speranza che venga pubblicato anche qui, in Italia, perché merita tantissimo. Tuttavia non trovate una sua recensione sul blog perché, dopo diversi tentativi, decisi di non pubblicare nulla in quanto sicuramente non sarebbe stato all'altezza del romanzo, che merita molto più di una serie di frasi rese in balia di certe emozioni.
Oltre A thousand boy kisses, ho intrapreso la lettura, sempre in lingua straniera, di More than this di Jay McLean, nonché una delle mie preferiti scrittrici in assoluto. Le primissime pagine sono alquanto semplici da comprendere e le ho trovate assai bizzarre e sorridenti, ma già so che la scrittrice ci riserva qualcosa di doloroso nel momento in cui meno ce lo aspettiamo. Sarò più lenta nella lettura, magari le recensioni arriveranno in ritardo, ma voglio farcela. Questa sfida contro me stessa voglio vincerla, perché con impegno, dedizione e coraggio si possono superare i nostri limiti e raggiungere i nostri obiettivi. Non importa il tempo che ci impiegheremo e se la meta è difficile da raggiungere, ma se siamo determinati nulla e nessuno potrà fermarci.
Nel settore beauty e fashion oggi pagina vuota. Non c'è nulla da raccontare...Aspettate qualcosa c'è: ultimamente sto provando un campionino, rilasciatomi dalla farmacia, di un gel detergente Euphidra, con il quale sto avendo ottimi risultati: pelle non secca anche se non idrata costantemente, tuttavia la mia pelle acneica non mi lascia mai senza un brufolo, che spunta all'improvviso, ma non è nulla di irrimediabile se c'è un buon fondotinta e non stropiccio il mio nemico con le dita. Non spremete mai nulla, mi raccomando. Al detergente sto abbinando delle creme della stessa casa farmaceutica, ma di diverso tipo, delle quali però preferisco parlarvi prossimamente, in quanto non ho ancora avuto modo di testarle per bene entrambe. 
Nel settore fashion c'è solo una cosa da dire: urge una risistemazione del mio armadio! Odioso! Io detesto sistemare gli armadi perché tanto l'ordine dura per pochi giorni. Ed ecco spiegato il motivo per il quale io il cambio di stagione non lo faccio mai ma ho due capienti armadi che mi consente di avere tutto a disposizione. 
Per finire, parliamo dei propositi per la settimana prossima: pubblicare più post possibili, uno dei quali sarà una tappa di un blog tour al quale ho partecipato e vi assicuro che non potete perdere questa tappa e tutte le altre perché il libro è bellissimo, passionale e coinvolgente. Non prendete altri impegni, mi raccomando. Mercoledì 15 marzo tornare sul blog per un appuntamento imperdibile con una tappa di un blog tour, non vi svelo nient'altro. 

Bene lettori, per oggi è tutto. Spero questo post sia stato di vostro gradimento perché per me è un piacere condividere una parte di me stessa con voi.
Vi rinnovo l'invito di scrivermi nei commenti ciò che desiderate. Quali gli acquisti della vostra settimana o gli eventi più importanti di essa. Vi abbraccio e vi auguro tante cose belle per la prossima settimana.
Bacioni ❤️ R.

Nessun commento:

Posta un commento

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!